JEMORE

PERCHÈ SCEGLIERE JEMORE: intervista a due soci

intervista per apertura recruitment

SCOPRIAMO PERCHÈ SCEGLIERE JEMORE INSIEME A DUE DEI NOSTRI SOCI

JEMORE ha ufficialmente aperto il nuovo periodo di recruitment primaverile!  

Dunque, quale migliore occasione per scoprire meglio la nostra realtà associativa, se non chiedendolo direttamente ad alcuni dei nostri soci più brillanti, con un’intervista per l’apertura del recruitment?!

Parliamone insieme a Cristian Bignardi e Laura Piccaglia. 

Cristian, classe 1998, è uno studente della laurea magistrale in Direzione e Consulenza d’Impresa. Entra a far parte di JEMORE quasi un anno fa come Consulente Commerciale e attualmente ricopre il ruolo di Co-Responsabile dell’Area Commerciale. 

Laura invece, classe 2002, è una studentessa di Economia e Marketing Internazionale. É entrata in JEMORE solo qualche mese fa, a gennaio, e si è subito contraddistinta per la sua grande intraprendenza e voglia di mettersi in gioco. Ad oggi, fa parte dell’Area Marketing come Consulente Marketing. 

Cosa ti ha spinto a candidarti in JEMORE? 

Cristian: Conoscevo già dei ragazzi impegnati nell’associazione, ma non avevo mai valutato l’idea di entrarci. Il colpo di fulmine ci fu durante una presentazione in aula, all’epoca si presentò la responsabile commerciale con un’altra associata e fecero una presentazione molto bella, che mi portò a cogliere le potenzialità di questo progetto. Così decisi di candidarmi nell’Area Commerciale, dato che volevo migliorare le mie abilità relazionali e crearmi una rete di contatti con le aziende. 

Laura: Ciò che mi ha spinta a candidarmi per JEMORE è stata la voglia di mettermi in gioco. Ho sempre pensato di volere approfondire diverse cose del mio percorso universitario e soprattutto ciò che più mi premeva era imparare a lavorare bene in team, non più da sola.  

Che cosa hai imparato in JEMORE? 

Cristian: JEMORE mi ha insegnato davvero tanto, soprattutto a livello di soft skills: la capacità di relazionarmi con i clienti, l’abilità di lavorare in team, la capacità di dirigere ed organizzare un gruppo, oltre ad avermi sbloccato l’abilità di parlare in pubblico.  

A livello più umano, invece, è un’esperienza che mi sta portando sempre più a credere in me stesso, grazie alla possibilità di mettermi costantemente alla prova e di uscire dalla mia comfort zone per sfidare costantemente i miei limiti, anche caratteriali. Per finire, mi ha consentito di apprendere nel dettaglio il funzionamento di un’azienda di medie dimensioni e di conoscere approfonditamente i servizi inerenti al marketing e all’informatica che eroghiamo alle aziende. 

Laura: JEMORE mi ha insegnato tante cose, ho imparato a credere di più nelle mie capacità e, di conseguenza, ad esprimere le mie opinioni ed i miei pareri in maniera più diretta e sincera. Nel campo più tecnico, sono riuscita ad approfondire una quantità di argomenti infinita: basi per la creazione di siti web, basi di analisi di mercato, basi di copywriting e tanti altri ambiti (anche non appartenenti formalmente alla mia area). 

Di che cosa si occupa la tua area e come la descriveresti?  

Cristian: La nostra area, l’Area Commerciale, si occupa di tutto ciò che riguarda le relazioni coi clienti, a partire dal primo approccio: esso può consistere in una ricerca attiva del cliente o in un contatto più passivo, dove è l’azienda interessata a mettersi in contatto con noi. Successivamente ci occupiamo degli incontri e della definizione dei servizi da erogare, oltre che del preventivo, una fase molto delicata che può portare all’acquisizione o all’allontanamento del cliente. Per finire, redigiamo insieme all’Area Legale il contratto che disciplinerà il rapporto e, da lì in avanti, ci occupiamo di mantenere aggiornato il cliente sulla commessa. Ma il nostro lavoro non finisce qui: ci occupiamo anche di stringere rapporti con le Aree Commerciali delle altre Junior Enterprise al fine di collaborare con altre realtà a noi simili. 

La nostra area la descriverei come un’area molto attiva, piena di progetti essendo volta molto all’acquisizione dei clienti quanto alle relazioni esterne con le altre associazioni. È un’area centrale per il funzionamento di JEMORE: da noi dipendono i futuri progetti a cui lavoreranno i vari associati. 

Laura: La mia area, l’area marketing, è un’area molto complessa. Ora è suddivisa in 3 macroaree che si occupano di cose diverse ma strettamente collegate: siti web, analisi di mercato e social media.  

La mia area non si occupa solamente degli elementi appena elencati, io vedo in essa un collante forte che giova a tutta l’associazione.  

Ciò che amo dell’area marketing è il dialogo che c’è tra i componenti, c’è tanta sinergia e creatività, le idee di tutti vengono ascoltate e (più spesso di quanto ci si possa aspettare) attuate.  

L’area marketing è un’area ad altissimo potenziale che dà tante soddisfazioni, le parole chiave che dovrebbero indirizzare alla candidatura per questa sono: creatività, voglia di mettersi in gioco, impegno e collaborazione. 

Un consiglio per affrontare e superare al meglio la fase di recruitment… 

Cristian: A coloro che intendono candidarsi consiglio di affrontare il processo di selezione con il giusto equilibrio tra serenità e determinazione, mostrando i propri aspetti caratteriali senza nascondere lati della propria personalità perché, a volte, ciò che si può ritenere un difetto può risultare un pregio in determinate situazioni. E ricordate sempre che, preferendo studenti motivati piuttosto che profili con esperienze alle spalle, chiunque sia dotato della giusta volontà di imparare e abbia voglia di rimboccarsi le maniche è ben accetto! 

Laura: Siate voi stessi, sempre. Non abbiate paura di mostrarvi per come siete, quello che JEMORE cerca è spiriti freschi e sinceri, che portino innovazione e voglia di fare. Seconda cosa, spiccate! Cercare di zittire il diavoletto che ci dice “non vali nulla” non è facile, lo so bene… ma è solo quando si decide di prendere il volo che si riesce a volare.  

Terza cosa, mettetevi in gioco. Più si dà a JEMORE, più si ottiene da essa; più le dedicate tempo più l’associazione vi restituirà soddisfazioni.  

Ultimo consiglio… DIVERTITEVI.  

Dunque, se Cristian e Laura sono riusciti a convincerti, cosa aspetti a salire a bordo della nostra nave targata JEMORE? 

Sarà un’esperienza unica nel suo genere, che ti darà modo di acquisire tante nuove skills, arricchire il tuo bagaglio di esperienze, ma soprattutto il tuo CV e fare tanto network! 

Se ti abbiamo convinto, aspettiamo la tua candidatura, sei ancora in tempo! 

Preferenze privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.