Cosa posso imparare in JEMORE?

Le hard e soft skills che potrai inserire nel CV dopo l'esperienza in JEMORE

Nello scorso articolo abbiamo parlato delle 4 fasi del recruitment e quindi di come prepararsi al meglio ad una possibile candidatura per entrare nel mondo di JEMORE. 

Ma adesso è arrivato il momento di capire cosa si fa in una Junior Enterprise e cosa è possibile imparare durante l’esperienza in JEMORE. A questo scopo, è stato somministrato ai nostri soci un questionario per valutare attentamente le skills che hanno appreso e/o maturato durante la loro permanenza in associazione. 

Le risposte ottenute ci hanno permesso di capire quali sono le soft skills che sono state maturate ma anche tutti i vari programmi e applicazioni utili nei vari progetti e per i quali sono state sviluppate le competenze necessarie per usarli.

Cosa facciamo in JEMORE?

Principalmente offriamo servizi per piccole-medie imprese e privati che decidono di affidarsi alla nostra associazione e che credono nelle nostre risorse e nel nostro potenziale. Per garantire una buona riuscita dei progetti ed ottimi risultati da consegnare ai clienti, JEMORE ha fondato la sua realtà su radici di comunità e collaborazione, creando un ambiente in cui si può continuamente interagire ed imparare uno dagli altri.

È utile ricordare che JEMORE è impegnata anche internamente, a questo riguardo i soci sono costantemente inclusi in attività interne di gestione come ad esempio la gestione dei social dell’associazione, o lo sviluppo di software utili all’organizzazione del lavoro o ancora creazione di sondaggi per testare la vita in associazione e la soddisfazione derivante da essa.

Soft skills che POTRAI SVILUPPARE

Diverse sono le abilità che i soci affermano di aver appreso e/o migliorato ma anche scoperto di possedere, tra le più votate troviamo il saper lavorare in team e interagire con i membri accettando anche possibili critiche. Inoltre, molti soci hanno riscoperto le abilità del saper ascoltare e dell’essere empatici, due caratteristiche fondamentali per la nascita di una comunità che non sia solo strettamente legata al lavoro ma attenta ai rapporti di stima.

La presenza di relazioni con clienti e la consegna dei progetti e di lavori finiti ha permesso ai soci di sviluppare una visione strategica basata molto sull’ottimizzazione dei tempi e delle tasks da portare a termine, quindi abilità come project management e time management sono elementi cardine che tutti i soci più o meno riscontrano di aver migliorato, oltre alla positiva tendenza dell’essere predisposti ad assumersi responsabilità e a volte anche di saper guidare un team in posizione di leadership. 

E se sei introverso? L’associazione è un’ottima palestra che ti aiuta anche in questo!
Molti di noi hanno affrontato la loro timidezza e migliorato tanto la loro abilità nel parlare davanti a un pubblico grazie alle tantissime opportunità di relazionarsi con i clienti ma anche alla partecipazione in assemblea, formazioni, eventi e team buildings. 

Programmi e/o software che POTRAI scoprire e usare in JEMORE

Come in ogni lavoro, ci sono degli importantissimi tools che rendono le mansioni più agevoli e permettono il coordinamento tra i diversi stakeholders coinvolti nel progetto. Nel nostro caso JEMORE permette la rapida e costante collaborazione e condivisione del lavoro tramite Google Workspace ma il networking è fondato prevalentemente sull’uso di Workplace e Workchat. Ogni socio sa destreggiarsi in questi due spazi di condivisione che permettono di sincronizzare tutta l’intera associazione e facilitare la comunicazione tra le varie aree. 

Parlando di hard skills, diverse sono le piattaforme utilizzate in JEMORE, come ad esempio gli applicativi usati per il mondo grafico tra cui è possibile evidenziare Canva, molto utilizzato nella gestione dei Social Media insieme a Creator Studio ma anche software come Illustrator. Altro tool importante è Google Analytics utile per il tracciamento del traffico sui siti web. È molto utilizzato sia nei progetti interni di Marketing Intelligence che per il servizio di analisi dei dati offerto ai clienti.

Necessaria è l’organizzazione delle varie task: per rendere facile e accurata la pianificazione delle attività uno dei tool più usati è Trello, un’applicazione che permette di raccogliere e calendarizzare tutte le attività in modo da esser sempre organizzati e puntuali nelle mansioni, avendo ben chiaro il lavoro da svolgere nel medio-lungo periodo.

Nell’ambito più tecnico dell’area IT, la creazione dei siti viene svolta tramite WordPress utilizzato anche nella gestione del blog, altri strumenti sono Angular, piattaforma per lo sviluppo di applicazioni per dispositivi mobili e desktop; Helium 10 che è un software che permette di poter aver accesso a una suite di strumenti che aiutano i venditori Amazon nel monitoraggio dell’efficacia delle proprie azioni in termini di ranking delle parole chiave usate.

Questi e tanti altri strumenti sono utilizzati quotidianamente dai soci che affermano di saperli usare con consapevolezza e maestria, e che anche tu potresti imparare ad usare o perché no migliorare nel loro utilizzo.

Molteplici sono i vantaggi di essere soci di JEMORE elencati in questo articolo, ma non sono altro che il risultato di un’opinione richiesta ai soci stessi e non c’è miglior fonte d’informazione e recensione di quella  fornita dai membri stessi. 

Se anche tu volessi prender parte al contesto dinamico e coinvolgente di JEMORE non ti resta altro che inviare la tua candidatura tramite il nostro sito.

 

A cura di Redazione
Testo e Grafiche: Beatrice Di Stefano
Revisione: Federica Sabbatini

Preferenze privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.