JEMORE

4 strategie di marketing che puoi sviluppare partendo dai dati

4 strategie di marketing che puoi sviluppare partendo dai dati

Se anche tu ti sei mai chiesto come sfruttare i dati degli utenti raccolti sul tuo sito web, siano essi lasciati volontariamente (nome, mail, ecc) o involontariamente (azioni svolte sul tuo sito) questo è l’articolo che fa al caso tuo! 

Oggi vedremo alcune strategie di marketing che puoi intraprendere, sviluppare e migliorare partendo dai dati che gli utenti lasciano quando visitano il tuo sito.  

Quali strumenti posso usare per raccogliere dati degli utenti? 

Prima ancora di partire con le strategie, è di fondamentale importanza capire quali sono gli strumenti che ti permettono di raccogliere i dati dei tuoi utenti.  

Il primo strumento che non dovrebbe mai mancare è Google Analytics, il tool di Google che, una volta collegato al tuo sito, raccoglierà dati demografici e comportamentali delle sessioni generate.  

Altri strumenti utili alla raccolta dei dati possono essere il tuo CRM oppure form come quello della newsletter ad esempio, che puoi piazzare sul tuo sito per fare in modo che le persone lascino una possibile via di contatto.  

Ma una volta che si stanno raccogliendo tutti questi dati, cosa si può fare? 

Ecco alcune strategie di marketing che puoi intraprendere e i dati di cui hai bisogno per metterle in atto. 

1. Email marketing 

Un dato molto importante che devi cercare di ottenere sempre è l’indirizzo email degli utenti che atterrano sul tuo sito.  

Per invogliare le persone a farlo puoi fare in modo che in cambio del loro indirizzo email gli utenti ricevano degli sconti o del materiale gratuito (guide, ebook, prodotti campione). 

L’email marketing non consiste solamente (come molti pensano) nell’invio di newsletter periodiche, ma è uno strumento potentissimo per aumentare le vendite del tuo sito.  

Alcune azioni che puoi intraprendere con campagne di email marketing sono: invio di sconti, riattivazione di utenti che non acquistano da diverso tempo sul tuo sito, recupero dei carrelli abbandonati, comunicazioni riguardanti il tuo brand e molto altro ancora. 

2. Personalizzazione delle esperienze utente 

Cosa c’è di più appagante dell’arrivare su un sito web e trovare facilmente prodotti ai quali si è interessati? 

Personalizzare l’esperienza degli utenti in base ai loro interessi è di fondamentale importanza. Per farlo, basta sapere analizzare i dati corretti.  

Prodotti visitati, termini di ricerca utilizzati, valore medio degli ordini, canale di provenienza, tempo trascorso sulle pagine ecc. Queste sono metriche che puoi sfruttare per andare letteralmente a personalizzare il tuo sito per cercare di aumentare la probabilità di generare conversioni, e quindi vendite.  Crea dei contenuti inline in cui mostri prodotti correlati o prodotti acquistati da persone con interessi simili agli utenti.  

 

Cambia alcuni aspetti grafici del sito a seconda della tipologia di utente che lo sta navigando. 

3. Campagne Sms 

Anche il numero di cellulare può essere un dato molto importante per intraprendere campagne di marketing.  

Nonostante sia un po’più difficile da raccogliere come dato, puoi richiederlo in fase di checkout di acquisto oppure sfruttando i widget di WhatsApp per poter chattare con i tuoi utenti.  

Gli sms sono uno strumento più immediato delle mail e hanno dei tassi di apertura molto più elevati. Utilizzali per informare i clienti sullo stato del loro ordine o per mandargli coupon esclusivi.  

4. Aumentare le visite al tuo negozio fisico 

Ebbene sì, è possibile generare più traffico al tuo negozio fisico grazie ai dati raccolti sul sito web. 

Sfrutta sms o mail oppure crea banner sul tuo sito in cui proponi prodotti e/o sconti esclusivi nel tuo negozio fisico per fare in modo che da digitali i tuoi clienti vivano un’esperienza d’acquisto fisica.  

conclusioni

Le strategie di marketing che si possono intraprendere partendo dall’analisi dei dati possono essere infinite, alcune si adattano meglio a certi tipi di business, alcune meno. 

Se sei interessato alla raccolta e all’analisi dei dati del tuo sito web per aumentare le vendite, scopri il nuovo servizio offerto da JEMORE di AnalyticsAltrimenti continua a seguirci per non perderti nessun aggiornamento!

 

A cura di Redazione
Testo e grafiche: Omar Hammami
Revisione: Allegra Zanni

Preferenze privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.